QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 17°27° 
Domani 14°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 29 maggio 2016

Sport martedì 26 gennaio 2016 ore 09:00

Cinque nuove medaglie per la Chimera Nuoto

La gara era dedicata al salvamento e ha visto la partecipazione di otto società toscane che si sono sfidate nelle varie tecniche di salvataggio

AREZZO — La società aretina ha partecipato a questo evento con l'obiettivo di ampliare le proprie discipline oltre al tradizionale nuoto e di fornire ulteriori occasioni di crescita e di confronto ai propri atleti, ottenendo immediate soddisfazioni con tre ori e due argenti.

Gli atleti della Chimera Nuoto sono riusciti a dominare ben due gare, piazzandosi ai primi due posti nei 100 metri del Nuoto Ostacoli Ragazzi Femminile e nei 200 metri del Nuoto Ostacoli Assoluti Femminile: nella prima competizione il merito è di Roberta Rotondo e Sofia Elisetti (entrambe del 2002), mentre nel secondo di Rachele Nannini e Vanessa Cattaneo (due atlete del 2001).

Il terzo e ultimo oro è arrivato nella staffetta del Nuoto Ostacoli Assoluti Femminile con il primo posto della squadra aretina, mentre a completare la trasferta a Larciano hanno contribuito il quarto posto di Filippo Porro nei 200 metri del Nuoto Ostacoli Assoluti Maschile e il settimo di Sara Borghini nel Trasporto Manichino Assoluti Femminile.

«La Chimera Nuoto si è dedicata al Salvamento da soli due anni - spiega il direttore sportivo Marco Magara, - dunque per il momento stiamo prediligendo le gare più simili al semplice nuoto e stiamo maturando esperienza. Nonostante questo, molti nostri ragazzi si stanno dimostrando competitivi e stanno ottenendo risultati postivi, dunque in futuro aumenteremo l'impegno in questa disciplina con allenamenti mirati e con atleti capaci di dimostrare il loro talento».

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca