QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 15° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 ottobre 2018

Lavoro lunedì 21 maggio 2018 ore 17:25

Memar, diciotto posti a rischio

Lavoratrici e sindacati: "Silenzio assordante dell'azienda su questa crisi". L'ultimo incontro a fine dicembre, poi il nulla



AREZZO — Sono 18 i posti di lavoro a rischio alla Memar. Il 30 giugno scadono gli ammortizzatori sociali.

Il grido di allarme è stato lanciato oggi dalle lavoratrici dell'azienda insieme ai sindacalisti Erina Nencetti della Fisascat Cisl e Marco Guerrini Guadagni della Filcams Cgil. 

La Memar è legata a Banca Etruria per quanto riguarda i servizi telematici. Il silenzio sulla crisi dell'azienda va avanti dal 27 dicembre, data dell'ultimo incontro con le istituzioni locali.

Cinque mesi fa i lavoratori erano 22, ora sono 18 e tutti a rischio. I quattro hanno trovato altri impieghi.

I sindacalisti hanno rimarcato il disinteresse dei vertici di Memar che, solo dopo forti sollecitazioni, hanno fissato un incontro per mercoledì 30 maggio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità