QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi -2°13° 
Domani -2°4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 07 dicembre 2016

Attualità lunedì 25 gennaio 2016 ore 15:39

Delegazione aretina a Auschwitz

In occasione della giornata della Memoria tre consiglieri comunali di Arezzo rappresenteranno il Comune ad Auschwitz città della Polonia

AREZZO — Saranno Angelo Rossi, vice presidente del Consiglio Comunale e capodelegazione, Luciano Ralli e Federico Scapecchi a rappresentare Arezzo durante le cerimonie ufficiali che si tengono annualmente nella città polacca per il Giorno della Memoria il 27 gennaio.

“Arezzo - ricorda Angelo Rossi - è l'unico Comune italiano gemellato. Nella storia del Novecento, ma a questo punto nell'arco dell'intera vicenda umana, rievocare Auschwitz significa tornare all'esperienza più terribile che sia mai stata attuata per sterminare un popolo. L'unicità della Shoah è per questo fuori discussione".

"Noi saremo a rappresentare con orgoglio Arezzo accanto ai capi-delegazione di tutti i paesi europei. Ma avremo anche un incarico specifico: consegneremo infatti al presidente della Camera di Commercio di Cracovia una lettera del suo omologo aretino – sottolinea Rossi - La lettera, insieme all'invito a partecipare alla prossima fiera dell'oro, conterrà una richiesta esplicita affinché siano sviluppati i rapporti tra le due camere di commercio”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità