QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 21°35° 
Domani 20°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 giugno 2016

Cronaca mercoledì 30 marzo 2016 ore 09:03

Furto in un bar di via Romana, svuotata slot

Prima dell’alba i ladri hanno forzato la saracinesca abbassata e svuotata slot e cambiamonete nel negozio già colpito qualche settimana fa

AREZZO — In piena notte tra lunedì e martedì, i ladri sono passati dall’ingresso principale in un bar di via Romana, periferia di Arezzo, forzando la saracinesca abbassata con una leva. Non è la prima volta che i malviventi fanno visita al negozio. L’allarme era scattato intorno alle 4 del mattino, ma i malviventi sono stati rapidissimi nel completare il crimine. Si sono diretti verso le slot machine e il cambiamonete e li hanno svuotati. Poi sono scappati perché nel frattempo si erano messi in moto i vigilantes della Telecontrol, i primi ad intervenire sul luogo dell’accaduto e a metter fretta ai banditi. Le indagini sul furto sono portate avanti dai carabinieri di Arezzo. Il bottino dovrebbe aggirarsi attorno a un migliaio di euro. “Non è la prima volta che succede – spiega il giovane titolare – un altro episodio del genere si era verificato a febbraio. I furti sono diventati un grosso problema in via Romana. Ma mi pare che i ladri non siano soltanto qui”. Sempre nello stesso bar, poco più di un mese fa, era stato messo a segno un colpo. I malintenzionati, nella circostanza, avevano infranto una vetrata e i banditi avevano fatto in tempo a racimolare 900 euro prima di scappare per non essere scoperti. Un paio di settimane fa, in un altro punto di via Romana, si era verificato un violento alterco tra marito e moglie: i coniugi, nigeriani, erano venuti alle mani. La donna era rimasta ferita ad un braccio, tagliandosi con un pezzo di una vetrata di un negozio, infranta durante la lite.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità