QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 13°25° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 26 maggio 2016

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 08:30

In progetto un gemellaggio con una città cinese

L'assessore Comanducci, insieme a Baldassarri direttore di Isi Florence, sarà a Dujiangyan su invito ufficiale delle autorità cinesi

AREZZO — Alla base, un progetto di gemellaggio tra Arezzo e Dujiangyan, provincia di Sichuan nato nel 2014 all'International Studies Institute, consorzio di università americane e australiane accreditate presso il Miur con sede a Firenze, di cui Stefano Baldassarri è direttore.

"Vogliamo avviare una collaborazione su molti fronti - spiega l'assessore Comanducci - c'è molto interesse per le nostre eccellenze artistico-culturali, in particolare nel campo dell'archeologia e del restauro. I cinesi hanno individuato anche possibili sinergie con le nostre aziende d'eccellenza e comparti economici trainanti. Si tratta di una collaborazione concreta che dovrà portare importanti risorse al territorio aretino".

Ad agosto poi seguirà una visita delle autorità cinesi ad Arezzo, presumibilmente in occasione della Giostra del Saracino, durante la quale il sindaco Alessandro Ghinelli e la giunta avranno la possibilità di illustrare agli ospiti le ricchezze culturali ed economiche del territorio, in vista della ratifica di un accordo.

Dujiangyan è sede di uno dei più antichi monasteri taoisti e della riserva naturale del panda gigante e vanta un'antichissima opera idrica censita fra i patrimoni mondiali dell'Unesco. "Fino a qualche anno fa la Cina rappresentava un mercato importante ma troppo chiuso verso l'Occidente, oggi il Paese sta attraversando un'enorme cambiamento socio-culturale e nei prossimi anni si aprirà sempre più a scambi commerciali e culturali con l'Europa. Per Arezzo è un'occasione da non perdere" - conclude l'assessore Comanducci.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Sport

Attualità