QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 18°31° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 29 luglio 2016

Cronaca mercoledì 13 gennaio 2016 ore 11:07

Rapine sul raccordo, arrestato il responsabile

F.L., le iniziali, ha 33 anni e tra il 28 Dicembre e l’8 Gennaio ha commesso tre rapine ai danni di distributori sul raccordo Arezzo-Battifolle

AREZZO — In base alle indagini svolte dalla squadra mobile di Arezzo, il giovane ha colpito la prima volta il 28 Dicembre e altre due volte a ridosso della Befana, tra il 5 e l’8 Gennaio nella stazione di servizio Q8 situata nei pressi di San Giuliano.

Il 33 enne disoccupato  e senza fissa dimora, è stato ripreso dalle telecamere e la dinamica delle rapine è sempre stata uguale. Lo stesso modus operanti avrebbe fatto pensare fin da subito alla stessa mano: volto coperto da un passamontagna si è presentato alla cassa brandendo una pistola gioccatolo e facendosi consegnare i soldi dalle cassiere,  che in due rapine è risultata la stessa. Poi la fuga a piedi per i campi fino ad una strada poco distante dove, pare, lo avesse atteso un complice, la sua compagna che faceva il palo mentre lui portava a termine le rapine. La donna è stata denunciato per favoreggiamento. 

La coppia dormiva in un appartamento nel Valdarno senza abilità.

La polizia ha sottoposto a fermo il 33 enne come indiziato di delitto, ritenendolo responsabile dei delitti iniziati il 28 dicembre.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura