QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 18°21° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 28 luglio 2016

Cronaca martedì 01 marzo 2016 ore 12:49

Titolare di una ditta edile multato

Continuano anche i controlli da parte dei carabinieri contro l’attività di repressione nella zona di Campo di Marte, Saione e Parco Pionta

AREZZO — A conclusione di attività ispettiva, i carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro, hanno deferito in stato di libertà alla procura un 56enne, titolare di una ditta edile, responsabile di non aver adottato nei lavori in quota adeguate impalcature o opere provvisionali atte ad eliminare i pericoli di cadute di cose e persone, elevando ammende per complessivi euro 1.753 circa.

Nell'ambito invece di controlli contro l'attività ri repressione è stato tratto in arresto un tunisino responsabile di aver spacciato un consistente quantitativo di cocaina nelle aree di Campo di Marte, Saione e Parco Pionta, tra novembre 2014 e marzo 2015.

Il provvedimento cautelare emesso dal G.I.P. del Tribunale di Arezzo, che ha pienamente concordato con le risultanze investigative dell’Arma, è stato notificato all’extracomunitario già ristretto presso la Casa Circondariale di Arezzo.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Sport