QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 21°29° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 25 luglio 2016

Attualità venerdì 25 marzo 2016 ore 10:59

Rapina a mano armata, fucile puntato sul titolare

Molta paura nel giovedì santo, un uomo è entrato all’interno della sala slot di Campo di Marte con un’arma in pugno, bottino da migliaia di euro

AREZZO — Ancora una volta l’area di Campo di Marte, da anni finita in un vortice di degrado sembra confermarsi come l’angolo più pericoloso del centro, sia sul piano dello spaccio di droga che su quello della criminalità. Ieri, giovedì santo, un uomo sarebbe entrato all’interno della sala slot di Campo di Marte con un’arma in pugno. Un fucile puntato sul volto del titolare. Minacciato il proprietario ha consegnato l’incasso delle macchinette. Un bottino di alcune migliaia di euro. Momenti di paura ieri sera, poco prima delle 20 nella galleria dietro alla stazione ferroviaria. Il rapinatore, probabilmente un giocatore, subito dopo il colpo si è dato alla fuga. Subito è scattata la caccia all’uomo. Le indagini sono condotte dalla Polizia. Ieri sera sul posto per i rilievi era presente anche la Scientifica.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità