QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 15°28° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 settembre 2018

Cronaca lunedì 16 febbraio 2015 ore 11:47

Scontri a Lecce, ordinanze anche ad Arezzo

Dodici persone sono state ritenute responsabili dei disordini scoppiati a settembre in occasione della festa nazionale di CasaPound



ROMA — Ci sono anche degli aretini tra le persone ritenute responsabili dei disordini in occasione del raduno nazionale di CasaPound.

Le indagini sono partite dopo gli incidenti in occasione della festa nazionale CasaPound Italia svoltasi a Lecce dal 5 al 7 settembre  che ha visto la partecipazione di circa 400 militanti. In concomitanza all'iniziativa, antifascisti, anarchici ed antagonisti,provenienti anche da altre province, diedero vita ad una serie di contro-manifestazioni nell'ambito delle quali hanno compiuto danneggiamenti in citta' occupando, tra l'altro, per oltre un'ora la stazione ferroviaria del capoluogo salentino, causando ritardi nella partenza di alcuni treni. 

Durante la notte tra il 4 e 5 settembre, in una traversa di piazza Sant'Oronzo, in pieno centro cittadino, due gruppi contrapposti ingaggiarono una violenta rissa i cui protagonisti sono stati raggiunti dai provvedimenti notificati dagli investigatori della Digos a Lecce, Arezzo, Bologna, Lucca, Milano, Parma, Pistoia, Roma e Torino. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca