QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 14°28° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 29 maggio 2017

Attualità venerdì 19 maggio 2017 ore 07:00

Le perplessità di Romizi sui progetti per Quarata

Romizi: “Discutibile la destinazione delle risorse derivanti dal fondo finanziato con gli oneri versati dagli scavatori”

AREZZO — “Con il nuovo piano triennale delle opere pubbliche – ha dichiarato il consigliere comunale Francesco Romizi – sono stati stanziati 184.000 euro per opere di manutenzione stradale a Quarata. Tali risorse provengono dal fondo costituitosi grazie agli oneri versati nelle casse comunali dai cavatori a titolo di indennità ambientale. La legge regionale prevede una destinazione specifica per questi fondi, che devono andare a beneficio di progetti di risanamento ambientale delle aree sottoposte a escavazione.

“Spenderli dunque per sistemare i marciapiedi o una strada non pare esattamente la scelta più coerente – ha aggiunto il consigliere di Arezzo in Comune –. I cittadini, anche in assemblee pubbliche e in petizioni popolari, si sono d’altro canto espressi su due questioni chiedendo la realizzazione di un collegamento alla fognatura pubblica per gli abitanti di Ortali e il via alla seconda fase delle indagini ambientali sul suolo per capire se ci siano o meno sostanze inquinanti nei terreni della zona. Soluzioni che a mio giudizio hanno una loro logica e soprattutto rispondono alla ratio del quadro normativo”. 

“L’amministrazione – ha poi concluso –, invece, dimostra ancora una volta di non tenere conto di quanto i cittadini delle frazioni chiedono per il loro territorio e, nel caso specifico, per la loro salute”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca