Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:32 METEO:AREZZO12°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, Giuliano Sangiorgi riceve la chitarra di Pino Daniele dal figlio e si commuove

Cultura lunedì 20 maggio 2024 ore 16:50

A Zenzero OFF il romanzo di Giovanni Anzaldo

Nel Giardino di Casa Thevenin “RAUDO E I CUORI NEL CAFFE” il secondo romanzo dell'attore Giovanni Anzaldo



AREZZO — Una commedia dolce-amara, divertente e a tratti cruda, che narra di un amore perduto, del vuoto che lascia, e di una nuova possibilità. E' quanto racconta Giovanni Anzaldo nel suo “Raudo e i cuori nel caffè” (Solferino Libri), prossimo ospite di ZenzeroOFF, la rassegna letteraria promossa dall'associazione ORA Officina Rilancio Arezzo in collaborazione con la libreria Edison by Biblion. Protagonisti della storia, Ennio, cantautore con una sola canzone, il suo malconcio cane Raudo, al quale quella unica canzone è dedicata, e l'amore del protagonista per V. dalla quale è stato lasciato per inseguire una carriera di attrice di cinema. In una Torino per Ennio piena di ricordi e ricca di atmosfera, in compagnia dell'amico Sandrino, il suo improbabile vicino di casa che fa di tutto perchè Ennio dimentichi la ragazza, cercherà di riprendersi la sua vita lavorando ad un'altra hit e tentando una carriera da trapper. Con una prosa che da un grande ritmo alla narrazione, il libro racconta una storia che appartiene pienamente a chi la legge, che ha il sapore delle giornate più memorabili, degli amori attraversati e perduti, e della dolcezza di quelli che iniziano.

Alla sua seconda prova letteraria, Giovanni Anzaldo è volto noto al pubblico per aver interpretato vari ruoli in fiction tv, in teatro e al cinema. E' stato infatti tra i protagonisti di “Razzabastarda”, l'esordio alla regia di Alessandro Gassman, “Romanzo di una strage” di Marco Tullio Giordana, “Il capitale umano” di Paolo Virzì, “Non è un paese del giovani” di Giovanni Veronesi, e del più recente “Romantiche” di Pilar Fogliati. Ora è nelle sale con il film di Vito Palmieri “La seconda vita”.

Appuntamento con Giovanni Anzaldo e “Raudo e i cuori nel caffè” domenica 26 maggio alle ore 18:00 nella Giardino di Casa Thevenin (accesso da Via Madonna Laura. In caso di maltempo la presentazione si terrà nel Salone di Casa Thevenin). Ingresso libero e gratuito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno