Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Cronaca giovedì 01 luglio 2021 ore 14:55

Beccato aretino con 100 grammi di cocaina

In manette 38enne residente in città. Stretta dei Carabinieri per il contrasto agli stupefacenti: cani antidroga e più controlli sul territorio



AREZZO — Intensificata l'attività dei Carabinieri contro il traffico di stupefacenti. Già da alcune settimane gli uomini dell'Arma hanno intensificato i controlli anche avvalendosi dei colleghi dei Nuclei Cinofili. E' stato introdotto un numero maggiore di pattuglie specialmente nelle ore serali per garantire una presenza ancor più capillare sul territorio. 

Proprio in uno di questi controlli i Militari hanno individuato, fermato e arrestato corriere della droga.
I fatti risalgono alla note scorsa quando, intorno alle 2 lungo il raccordo autostradale, una gazzella dei Carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Arezzo, con la collaborazione di una unità antidroga del Nucleo Cinofili di San Rossore (Pisa), ha proceduto al controllo di un’autovettura che, proveniente dal casello, si dirigeva verso il centro cittadino. 

Considerate le circostanze di luogo e di tempo – in particolare la tardissima ora e il fatto che il veicolo provenisse verosimilmente dall’autostrada – i Carabinieri hanno deciso di approfondire i controlli ricorrendo all’ausilio del cane antidroga. Immediata la reazione dell’animale che in meno che non si dica ha individuato nella parte posteriore dell’autovettura qualcosa di sospetto. All'interno del bagaglio i Militari  hanno rinvenuto e sequestrato un involucro contenente oltre 100 grammi di cocaina

Il conducente della vettura, un 38enne italiano residente ad Arezzo con alle spalle precedenti di polizia, è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per l'uomo, quindi, si sono spalancate le porte del carcere aretino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno