Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:AREZZO18°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«È la mia ragazza», il coming out di Lucilla Boari

Attualità martedì 15 giugno 2021 ore 12:20

In cammino contro la violenza sulle donne

Coldiretti e Comune per il Thevenin e contro la violenza sulle donne

Iniziativa per Casa Thevenin in programma sabato 19 giugno con partenza da Piazza San Jacopo. Sinergia tra Coldiretti, Comune, Farmacie e Uisp



AREZZO — Tutti a piedi, distanziati ma fianco a fianco, contro un unico fenomeno: i soprusi nel mondo femminile. Questo l'obiettivo che vede uniti Coldiretti, Comune di Arezzo, Farmacie Comunali, Uisp e Istituto Thevenin che hanno presentato, questa mattina nella Sala della Giostra del Saracino di Palazzo Cavallo, l’iniziativa “Io cammino per Casa Thevenin”, passeggiata per contribuire a sensibilizzare appunto sul tema della violenza sulle donne.

“Abbiamo voluto proseguire le nostre iniziative solidali coinvolgendo la rete della città – ha spiegato Lidia Castellucci, Presidente di Coldiretti Arezzo – la nostra è una provincia molto sensibile e quando si parla di collaborare per un obiettivo comune riscontriamo sempre grande partecipazione”.

L'appuntamento è stato ideato e promosso dal Coordinamento delle Donne imprenditrici agricole della provincia di Arezzo che è guidato da Elena Bertini, che ha aggiunto: “è un tema cruciale. Nel nostro Paese ogni due giorni una donna è vittima di femminicidio. Siamo chiamati alla responsabilità su questo argomento, tutti a partire da ogni livello. Per questo come Coordinamento abbiamo condiviso l’opportunità di dare voce ad una nuova campagna a sostegno della violenza di genere, la camminata di sabato 19 giugno rientra negli appuntamenti di #Zeroviolenzadonne".

E’ stata realizzata per l’occasione anche una t-shirt e sarà possibile con una donazione minima, sostenere con un piccolo contributo Casa Thevenin, Istituzione cittadina e di tutta la provincia quando parliamo dei diritti delle donne e dei bambini.

“Il tema della violenza nei confronti delle donne è molto sentito da questa Amministrazione ma spero sia condiviso da tutte le forze politiche – ha fatto eco l’Assessore del Comune di Arezzo alle Pari opportunità Giovanna Carlettini - ho registrato positivamente il voto unanime in Consiglio Comunale sull’atto di indirizzo presentato dai consiglieri di maggioranza per la campagna di sensibilizzazione finalizzata a diffondere l’uso del linguaggio silenzioso ma efficace definito Signal for Help. Tutti dobbiamo dire no alla violenza per le donne di oggi e le donne di domani. E in merito a queste ultime, ricordo il bando già partito con l’8 marzo e riservato agli studenti delle scuole medie che culminerà nella premiazione del 25 novembre. Abbiamo dunque riservato circa 9 mesi, un arco temporale consistente, per permettere di riflettere su questo importante argomento”.

Coldiretti si impegna da anni nella promozione dei corretti stili di vita e di alimentazione, perciò in questa iniziativa anche la sinergia con l’Assessorato allo sport era imprescindibile.

“È scientificamente provato che un sano stile di vita e una regolare attività fisica preservano dalle malattie – ha spiegato Federico Scapecchi, Assessore allo Sport del Comune di Arezzo - camminare, soprattutto se organizzato in gruppi, è anche strumento di socializzazione e di salvaguardia dell’ambiente e rappresenta un modo di fare sport, senza dover ricorrere per forza a una dimensione agonistica. A proposito di sport, resto fermamente convinto che lo stesso abbia ricadute su molti ambiti, da quello turistico al sociale”.

La camminata diventa così un mezzo per parlare al cuore delle persone, messa in piedi attraverso la collaborazione decennale tra Coldiretti e UISP Arezzo. “L’iniziativa di sabato 19 giugno prevede circa 5 chilometri a piedi ed è aperta a tutti. Si sviluppa lungo le mura cittadine, con partenza da piazza San Jacopo" ha poi illustrato Marisa Vagnetti Presidente della UISP.

Nell’ultimo anno Coldiretti ha attivato, inoltre, una collaborazione con le Farmacie Comunali di Arezzo, partner anch'esse della camminata. “La finalità delle Farmacie Comunali è la promozione del benessere psico-fisico dei cittadini - ha terminato l’amministratore delegato Gianluca Ceccarelli. - Questa finalità è perseguita anche attraverso iniziative di sensibilizzazione e di informazione”.

Emozionato il ringraziamento del Presidente del Thevenin, Sandro Sarri, che vede una nuova iniziativa a favore di questa importante realtà che con l'emergenza sanitaria si è trovata ad affrontare ancora maggiori disagi ed ha una stretta collaborazione con il Pronto Donna.

Al termine per tutti i partecipanti una degustazione di frutta di stagione e a km zero a cura dei Cuochi Contadini di Campagna Amica. Info e adesioni, Area Promozione e Sviluppo Coldiretti Arezzo: Linda Mencaroni 339.7753094, Leonardo Cherici 333.1858673.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata

Coldiretti e Comune per il Thevenin e contro la violenza sulle donne
Io cammino per il Thevenin, contro la violenza sulle donne
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente intorno alle 7. Sul posto i sanitari del 118 ma non c'è stato nulla da fare. La vittima non ancora identificata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità