Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO18°34°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Le anguille sgusciano via dalla stiva e scappano sulla pista d'atterraggio dell'aeroporto di Vancouver
Le anguille sgusciano via dalla stiva e scappano sulla pista d'atterraggio dell'aeroporto di Vancouver

Attualità lunedì 04 maggio 2020 ore 18:25

Covid, 3 nuovi casi e un altro morto

Tamponi positivi riscontrati in Valdarno. Contagiati giovani, tutti sotto i 50 anni di età. Deceduto un 78enne ospite della Rsa di Montevarchi



AREZZO — Dopo il colpo di coda di fine settimana scorsa, il virus appare sempre più "debole" sull'intero territorio aretino, eccezion fatta per il Valdarno che resta il territorio con il maggior numero di casi.

Anche oggi nella vallata sono stati riscontrati tre nuovi casi. Nel dettaglio sono stati dichiarati positivi un 34enne di Montevarchi e due sangiovannesi di 37 e 50 anni.

Nessuna nuova guarigione e pertanto resta fermo a 180 il numero di chi ha superato la fase epidemiologica.

Ancora un altro decesso. Questa mattina, alle 9,45 all'ospedale San Donato, è morto un uomo di 78 anni proveniente dalla Rsa di Montevarchi. Salgono così a 15 gli anziani della casa di riposo del Valdarno che hanno perso la vita in seguito al Covid.

Ancora molte ombre sui tamponi, specialmente dopo che l'Azienda Sanitaria ha comunicato 5 errori. Ovvero, persone che sono state riscontrate positive agli esami da una casa farmaceutica e negativi da un'altra. 

Insomma, in attesa di chiarimenti da parte della Asl, che sulla vicenda ha aperto un'inchiesta interna, possiamo affermare che per il momento il contagio sembra frenare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno