Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Attualità martedì 23 agosto 2016 ore 09:46

Macrì verso la presidenza di Estra

E' in programma oggi l'assemblea di Coingas ma solo nei prossimi giorni il CdA ufficializzerà il nome del successore di Roberto Banchetti



AREZZO — Si riunisce oggi l'assemblea di Coingas, in vista della nomina del nuovo presidente Estra, dopo le dimissioni di Roberto Banchetti. Oggi i sindaci aretini daranno in carico al CdA il nome del nuovo presidente, poi sarà il Consiglio di amministrazione, nei prossimi giorni, ad ufficializzarlo.

Da più parti, e da settimane, si rincorre la voce che il nuovo presidente di Estra sarà Francesco Macrì, capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio comunale e coordinatore provinciale. 

Intanto si registra una presa di posizione di Alberto Ciolfi, ex presidente Coingas: "Mi auguro che il Comune di Arezzo (maggior azionista) questa volta, oltre al nominativo, presenti la proposta corredata non solo dal curriculum vitae, ma da una chiara ed esplicita proposta di mandato da condividere con tutti i sindaci, con l’obiettivo di costruire una candidatura autorevole togliendo il tutto da polemiche di carattere personale. Sapendo, oltretutto, che il CdA di Estra scade nella primavera del 2017 e quindi si potrà (dovrà) ridiscutere alla luce dei risultati che il nuovo presidente riuscirà ad ottenere. Adesso è necessario che il territorio di Arezzo riacquisti il ruolo che gli spetta in Estra ed il servizio del gas metano riprenda la reputazione andata perduta negli ultimi anni" conclude Ciolfi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno