Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO16°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il caffè costa troppo e il cliente getta bicchiere in faccia alla cameriera. Che si vendica così

Cultura venerdì 11 agosto 2023 ore 07:30

Oro sull’orologio della Fraternita

L’analisi al microscopio ha rilevato tracce di colore azzurro e dorature. Scoperti frammenti di oro sotto le linee delle fasi lunari e mese lunare



AREZZO — Costruito nel 1552, posto nella vela progettata da Giorgio Vasari sul tetto del Palazzo di Fraternita in Piazza Grande, con il quadrante dipinto da Salvi Castellucci, l’orologio del Palazzo di Fraternita sta rivelando reperti sconosciuti durante il suo attuale restauro. Sono emerse tracce dei colori originali rimasti nascosti da precedenti restauri, eseguiti nei secoli.

C'è voluta l'analisi al microscopio per rilevare con certezza tracce di colore azzurro e dorature nel fondo del quadrante dell'orologio del 1552, in questi giorni sottoposto a restauro grazie al generoso contributo di AnCOS-Confartigianato Imprese Arezzo.

I colori sono stati ritrovati nella parte che fa da sfondo alle sfere celesti dove un intenso azzurro a base di Azzurrite, un prezioso pigmento tipico dell'epoca, rappresentava il cielo sul quale, intorno alla terra posta al centro, ruotano il sole e la luna.

Maggiore sorpresa è stata la scoperta di frammenti di oro sia sotto le linee delle fasi lunari sia nelle cifre del mese lunare, attualmente coperti da ossidazioni, sporco e ridipinture occorse nei secoli. Diversa e’ la presenza di oro sul sole, sulla terra e sulla luna. Oro a tempera su terra e luna. Oro a foglia con lamine sul sole, tecnica che fa brillare di luce il sole. Inoltre nel disco lunare sono presenti linee geometriche per descrivere il rapporto tra sole e luna: trigono, quadratura, sestile. Le posizioni della luna in rapporto al sole avevano un valore civile.

TRIGONO rapporto positivo tra luna e sole. Eventi civili e militari, matrimoni, celebrazioni...potevamo avere luogo. Il simbolo del trigono e’ un triangolo.

QUADRATURA (simbolo quadrato) rapporto negativo tra Luna e Sole, non matrimoni, non iniziate eventi civili... Inoltre la Luna del quadrante e’ più grande del sole e della terra. La Luna si muove su se stessa descrivendo le fasi lunari adatte alla agricoltura.

SESTILE (simbolo esagono) rapporto tra Luna e Sole indica un tempo di serenità interiore ed esteriore, le relazioni con il sesso opposto sono assai buone. Possiamo fare amicizie e stabilire una vera comunicazione emotiva con gli altri. Possiamo immaginare gli abitanti di Arezzo andare in Piazza Grande guardare l’orologio del Palazzo di Fraternita per decidere i lavori agricoli e per programmare la loro vita personale seguendo il rapporto tra Sole e Luna.

Il restauro, condotto da Studio Tre con la supervisione della Soprintendenza, recupererà l'originale bicromia azzurro / oro, oltre a restaurare la mostra con le ore, i quattro mascheroni ad affresco e la pietra che circonda il quadrante.
I lavori termineranno entro il 20 Agosto e si potrà vedere un quadrante mai visto prima.
Il Primo Rettore, Pier Luigi Rossi, e il Magistrato di Fraternita hanno la volontà di organizzare una Mostra con tutti i documenti cartacei secolari custoditi nell’Archivio storico di Fraternita legati all’orologio e di predisporre un percorso espositivo che possa illustrate ogni dettaglio culturale e tecnologico del più antico orologio di Arezzo, ancora in funzione dal 1552. Fu l’orologio anche di Giorgio Vasari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno