Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:32 METEO:AREZZO13°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, Giuliano Sangiorgi riceve la chitarra di Pino Daniele dal figlio e si commuove

Sport lunedì 27 maggio 2024 ore 13:45

Scalata al Castello, vincono i Keniani

Vincono i keniani Purity Gitonga e Jospeh Kimutai , si difendono bene i nostri azzurri dei Carabinieri Bologna Giovanna Selva e Yohanes Chiappinelli



AREZZO — Un vero festival africano sulle strade di Arezzo nel pieno epicentro della città toscana, per la 51^ ed. della Scalata al Castello, Diversamente dalle passate edizioni non essendoci un numero cospicuo di atlete e atleti l’UP.P Policiano Arezzo Atletica guidata da Fabio Sinatti ha pensato che era meglio fare una partenza unica. Comunque molto spettacolare anche questa scelta in pratica 6 giri per le donne e 12 per gli uomini, la gara femminile ha visto vincitrice la keniana Purity Gitonga (Run2gether) che ha allungato negli ultimi due giri staccando piuttosto nettamente la giovane etiope Hawi Abera Kumsa e la gemella Caroline Gitonga, quarta assoluta la nostra Giovanna Selva che ha messo in fila numerose africane.

Stessa sinfonia nella gara maschile dopo nove giri con un gruppetto di 6 atleti tra i quali molto attivo il nostro Chiappinelli, negli ultimi giri ha decisamente preso il comando con grande autorità Joseph Kimeli Kimutai il keniano portacolori della Dinamo Sport di Bellaria-Igea Marina, dimostrando che il successo ai Campionati italiani di Cross di quest’anno e il secondo posto del 2023 non erano arrivati per caso. Finale solitario per Kimutai mente alle sue spalle vi è stato un bel duello per le piazze d’onore dove il burundiano Therence Bizoza ha avuto la meglio sul carabiniere Chiappinelli, dei nostri buon settimo posto per Stefano Massimi su Freedom Amaniel e Ademe Cuneo.

Il pomeriggio aretino della corsa era iniziato attorno alle 16,30 con le gare giovanili, anzi giovanissimi che si sono sfidati lungo il viale Roma, poi tutti premiati sul palco posto nella piazza Guido Monaco, pomeriggio poi proseguito con la gara sui 10 km del settore amatoriale valevole per il campionato regionale toscano, dove i concorrenti hanno provato quello che sarà il percorso dei Campionati Italiani dei 10 km il prossimo 6 Ottobre. Gara svoltasi su un giro piccolo e due grandi, prima parte tutti in gruppo poi ha decisamente preso il largo Girma Castelli dell’Orecchiella Garfagnana che ha chiuso in 31’50”, precedendo Michele Pastorini (U.P. Policiano Arezzo Atletica) 32’45” e Michele Rossi (Atl. Castello) in 32’54”, tra le donne s’impone Valentina Mattesini idolo di casa dell’U,P. Policiano in 39’10”, precedendo Giulia Sadocchi la sua compagna di club per 33”.

Ordine d’arrivo femminile 5 Km: 1^ P.Gitonga (Ken) 15’26, 2^ Kumsa (Eth) 15’38”, 3^ C.Gitonga (Ken) 15’46”, 4^ Selva (Ita) 16’27”, 5^ Kogo (Ken) 16’27”, 6^ Iribagiza (Rwa) 16’33”, 7^ Wachira (Ken) 16’40”, 8^ Ndayikengurukiye (Bdi) 17’00”,9^ Cheroben (Ken) 17’19”, 10^ Wolkeba (Eth) 17’22”.

Ordine d’arrivo maschile 10 Km: 1° Kimutai (Ken) 28’45”,2° Bizoza (Bdi) 29’06”, 3° Chiappinelli (Ita) 29’18”, 4° Kenduiywo (Ken) 29’23”, 5° Niyomukiza (Bdi) 29’25”, 6° Njiru (Ken) 29’31”, 7° Massimi (Ita) 30’08”, 8° Amaniel (Ita) 30’10”, 9° Cuneo (Ita) 30’17”, 10° Loitanyang (Ken) 30’36”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno