Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:AREZZO15°29°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Attualità venerdì 26 agosto 2016 ore 16:00

Terremoto, BancaEtruria sospende le rate dei mutui

L'istituto aretino attiva prestiti veloci in 24 ore ed ha istituito un plafond da 30 milioni per interventi straordinari



AREZZO — Nuova Banca Etruria da subito solidale verso le popolazioni coinvolte nel sisma, ha attivato una serie di iniziative per agevolare le necessità finanziarie presenti sul territorio.

La Banca ha infatti deciso, in adesione a quanto promosso dall’Associazione Bancaria Italiana, di sospendere il pagamento delle rate dei mutui relative a immobili residenziali, industriali e commerciali che siano nelle aree colpite dall’evento sismico e abbiano avuto danneggiamenti anche parziali.

In aggiunta Nuova Banca Etruria ha deliberato uno stanziamento di un plafondda 30 milioni di euro destinato a finanziare i primi interventi straordinari attraverso la concessione di mutui chirografari a condizioni agevolate. Inoltre, al fine di sostenere le esigenze correnti di liquidità immediata, saranno accordate aperture di credito in conto corrente sempre a condizioni esclusive per privati correntisti della filiale di Amatrice con istruttoria veloce e concessione in 24 ore.

La Banca si fa promotrice di una raccolta fondi che, oltre a coinvolgere i dipendenti e l’Istituto stesso, è attiva per tutti coloro che desiderano rendersi utili attraverso il conto corrente intestato alla CONSULTA PROV. VOLONTARIATO PER LA PROTEZIONE CIVILE EMERGENZA TERREMOTO CENTRO ITALIA, attivato per raccogliere i contributi di beneficenza presso Nuova Banca Etruria.

In particolare per donazioni dovrà essere effettuato un bonifico utilizzando l’IBAN: IT21 O053 9014 1000 0000 0001 000. Sarà possibile effettuare tali bonifici senza sostenere alcuna spesa recandosi presso qualsiasi filiale di Nuova Banca Etruria.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'auto si è schiantata contro il rimorchio di un camion che stava uscendo da un'area di servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

CORONAVIRUS

Sport