Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:59 METEO:AREZZO18°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità domenica 25 aprile 2021 ore 14:11

Un 25 aprile solenne a Castiglion Fibocchi

Presso il Comune il sindaco ha deposto una corona d'alloro in onore ai Caduti. Le celebrazioni sono proseguite al Monumento dei Carabinieri



CASTIGLION FIBOCCHI — Un 25 aprile solenne a Castiglion Fibocchi, molto suggestivo. Le celebrazioni sono iniziate in Comune dove il sindaco Ermini ha deposto una corona d'alloro. Presenti tutti i membri del Consiglio comunale, una delegazione dei Carabinieri e il dottor Ferrini, in rappresentanza dei reduci e combattenti di Castiglion Fibocchi. Durante la cerimonia gli alunni delle terza media hanno letto le loro riflessioni, elaborate durante l'anno scolastico, proprio sull'importanza del 25 aprile.

Il parroco del paese, don Adriano, ha benedetto la corona d'alloro che è stata deposta sulla facciata del Comune.

Poi le celebrazioni si sono spostate al cippo che ricorda i Carabinieri Caduti. Qui, Massimo Palombo, presidente dell'Associazione Nazionale Carabinieri in congedo, accompagnato dal comandate della Stazione di Castiglion Fibocchi, luogotenente Gianluca Zaffarani e dai Militari del reparto, hanno deposto un omaggio floreale davanti al monumento.

Insomma, una manifestazione molto toccante e intensa che si è svolta  senza la presenza del pubblico, nel rispetto delle norme anti-Covid.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Cerimonia 25 aprile Castiglion Fibocchi

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno