Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:59 METEO:AREZZO18°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Cronaca martedì 06 novembre 2018 ore 10:28

Schiavi dei caporali nei vigneti di mezza Toscana

Tre arresti per sfruttamento del lavoro. Gli operai trasportati come pacchi sui cassoni dei furgoni nei campi di sette province toscane



PISTOIA — Le indagini della polizia di Pistoia sono iniziate a luglio e si sono concluse con l'arresto in flagranza di tre persone accusate dei reati di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. Tutti e tre gli arrestati sono stranieri. 

Dagli accertamenti degli investigatori è emerso che i lavoratori sfruttati erano caricati senza nessuna precauzione sui cassoni di quattro furgoni, tutti finiti sotto sequestro, coperti da telonati. La paga era di quattro euro per lavorare nei vigneti e negli uliveti di sette province toscane: la polizia ha accertato casi nei territori di Pistoia, Siena, Prato, Firenze, Lucca, Arezzo e Pisa. 

Le perquisizioni hanno riguardato anche due studi commerciali di Pistoia in uso a un consulente del lavoro che è stato a sua volta denunciato. Denunciate anche altre tre persone, un italiano e due stranieri, coinvolti nel giro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Pistoia: caporalato, arrestate 3 persone
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno