Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:AREZZO19°33°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»

Politica mercoledì 14 settembre 2016 ore 10:37

Scaramelli attacca i sindaci di Siena e Arezzo

Stefano Scaramelli

Il consigliere regionale Pd, membro della direzione nazionale dem, tuona su Fb contro presunti accordi sottobanco degli "elefanti della politica"



FIRENZE — Nel post su Facebook il consigliere regionale Pd Stefano Scaramelli se la prende con una parte del suo stesso partito accusandola "di fare accordi con la destra" e attacca i sindaci di Arezzo e Siena, Alessandro Ghinelli (centrodestra) e Bruno Valentini (centrosinistra), per la recente nomina alla presidenza di Estra, la multiutility gas, luce e energie rinnovabili, di Francesco Macrì, manager ed ex amministratore comunale ad Arezzo in quota Fratelli d’Italia.

"Basta con gli #elefanti della #politica e con i politicanti di mestiere - scrive Scaramelli su Fb -  Su Siena ed Arezzo già avete commesso troppi errori nel passato. Adesso non vi concederemo di rovinarci il nostro #futuro. Il peggio di un pezzo di sinistra senese unita con l'ambizione della destra aretina più spregiudicata, (con la copertura di due sindaci di capoluogo), unite forse solo da interessi 'massonici', vorrebbe farci credere che il futuro dei servizi energetici e delle multiutility verrà lasciato a chi ha già distrutto la storia di Mps o Banca Etruria? Anche no, grazie. Non vi lasceremo rovinare o speculare sull'ultima cosa buona che i nostri nonni hanno costruito nel territorio, cioè su Estra Spa. I servizi energia luce e calore e la loro gestione devono coincidere con gli interessi dei cittadini e dei comuni tutti e le nomine, cari amici, non le si fanno più nei caminetti ma alla luce del sole. #anchebasta".

Scaramelli, 40 anni, è stato sindaco di Chiusi per quattro anni e nel 2015 è stato eletto in consiglio regionale nella fila del Partito democratico dove ricopre anche la carica di presidente della terza commissione che si occupa di salute e politiche sociali.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno