Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:50 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il raduno dei tifosi della Lazio nella birreria cara a Hitler e i cori: «Duce, Duce»

Cronaca martedì 02 marzo 2021 ore 13:47

Cade nella truffa per colpa di una “app”

telefonino
Foto di repertorio

Malvivente riesce a manomettere il sistema informatico e poi raggira un cinquantenne valdarnese spillandogli migliaia di euro



CASTELFRANCO-PIANDISCO' — L’app per la gestione del servizio di home-banking, installata sul proprio smartphone, non funzionava più. Il tempo di rendersene conto che il 55enne di Castelfranco Piandiscò riceve una telefonata da un soggetto che si è presentato quale operatore del servizio clienti del suo istituto di credito. Ma in realtà all’altro capo del telefono c’era un truffatore.

Il sedicente centralinista, raggirando il malcapitato con una parlantina convincente, col pretesto di voler risolvere il malfunzionamento tecnico è riuscito a carpire la fiducia del cinquantenne valdarnese, e a farsi consegnare le credenziali per la gestione del servizio di home-banking, utilizzate, nelle ore successive, per sottrarre alla parte offesa ben 7.000 euro, tra bonifici e prelievi. 

Al malcapitato, che poco dopo si è reso conto del raggiro, non è restato che rivolgersi ai Carabinieri della stazione di Castelfranco Piandiscò, i quali, partendo dalle informazioni fornite dalla vittima in sede di denuncia, sono riusciti a ricostruire il circuito truffaldino. Dopo una serie di accurati accertamenti elettronici e bancari, infatti, gli investigatori dell’Arma dei Carabinieri sono riusciti a risalire all’identità del truffatore, un pregiudicato campano gravato da svariati precedenti specifici per truffa. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno