Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:16 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Todde: «Orgogliosa e felice, rotto tetto di cristallo. Io prima donna Presidente della Sardegna»

Attualità lunedì 30 marzo 2020 ore 16:06

Senza mascherina non si entra nel supermercato

Coronavirus, ordinanza del sindaco: per clienti e negozianti è obbligatorio indossare il dispositivo di protezione per evitare i contagi



MONTEVARCHI — I montevarchini hanno avuto quasi tutti le mascherine, prodotte dalle aziende locali e distribuite dal Comune grazie al lavoro di tanti volontari. E adesso le mascherine, quando si esce di casa per andare a fare la spesa o comprare il giornale, vanno indossate.

Secondo quanto ha deciso il sindaco di Montevarchi, Silvia Chiassai, è da oggi obbligatorio mettere il dispositivo di protezione per prevenire contagi da Covid-19 per poter entrare negli esercizi commerciali ancora aperti. Stesso obbligo per i negozianti. Non hai la mascherina o qualcosa che ti protegga il volto? Non puoi entrare.

Il provvedimento del sindaco obbliga il personale e i clienti, all’interno degli esercizi commerciali di vicinato, nell’ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali, delle edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie, all’uso della mascherina.

“L’Amministrazione comunale – spiegano dal Palazzo Varchi - ha ritenuto di prendere questa misura volta al contenimento della diffusione del contagio da Covid- 19, in luogo pubblico, disponendo l’obbligo dell’utilizzo delle mascherine per accedere agli esercizi commerciali la cui attività è rimasta consentita. I titolari e i gestori delle attività commerciali devono esporre in modo visibile quanto disposto dall’ordinanza informando la propria clientela che non è consentito l’ingresso alle persone non dotate di protezione individuale e che dovrà essere sempre garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro”.

Il Comune di Montevarchi, in collaborazione in particolare con la Protezione Civile e i volontari della Curva Sud, del Pestello Calcio, Davide Prosperi di Green Post, gli Alpini e tanti cittadini, sta continuando a distribuire mascherine, tramite le farmacie ed altre aree attraverso “un porta a porta”, per permettere che tutti i cittadini abbiano le mascherine da indossare quando escono di casa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno