Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Valsabbia, frana la montagna. Gli operai riescono a salvarsi

Cronaca giovedì 19 agosto 2021 ore 11:55

Lutto e dolore per la drammatica fine di Diego

Il 39enne era precipitato da un balcone per fare uno scherzo di Ferragosto. Deceduto ieri dopo tre giorni di agonia



VALTIBERINA — Dolore, incredulità, lutto. Pieve è sconvolta dalla prematura quanto assurda scomparsa di Diego Cavalli. Il 39enne tiberino è deceduto ieri, dopo tre giorni di agonia in ospedale a Perugia.

Tutto per uno scherzo di Ferragosto finito in tragedia. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia del Commissariato di Città di Castello intervenuta sul posto, un casolare della fidanzata in una frazione della cittadina umbra, il ragazzo sarebbe salito al primo piano e si sarebbe affacciato al terrazzo con in mano un recipiente per fare un gavettone alla compagna e ai familiari che erano sotto.

Forse il pavimento bagnato, forse il peso eccessivo del contenitore, avrebbe perso l'equilibrio ed è caduto giù. Ha fatto un volo di tre metri e le sue condizioni sono apparse subito gravissime, con lesioni spinali. E' stato ricoverato in Terapia Intensiva dove ieri è morto.

Tanto il cordoglio a Pieve ma anche in tutto l'aretino come nella vicina Umbria. 

"Il periodo estivo... il periodo di festa...contrasta in maniera assurda e amplificata con la brutta notizia che avvolge la nostra Pieve. Diego ... RIP" ha scritto Francesco sul profilo social del giovane deceduto. E un altro "una vera tragedia". E ancora un messaggio "Tremenda notizia. Condoglianze a tutta la famiglia".

Nella foto del profilo Facebook resta il suo sorriso in uno scatto dove ha la testa appoggiata a quella della fidanzata. Diego era già scampato a un terribile incidente qualche tempo fa. Stavolta, una goliardata, come se ne fanno migliaia a Ferragosto, gli è costata invece la vita.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno