QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 14°19° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 luglio 2019

Cronaca venerdì 28 giugno 2019 ore 17:05

Decine di cuccioli di cane stipati in sei gabbie

Fermato sulla A1 un trafficante di animali. I cuccioli, tutti intorno ai due mesi, erano ammassati l'uno sull'altro, ricoperti di escrementi



AREZZO — Nel corso di un normale controllo sulla A1 la Polizia stradale ha fermato all'altezza del casello di Arezzo un individuo sospetto. Durante la perquisizione dell'abitacolo dell'auto, gli agenti hanno trovato sei gabbiette con all'interno 53 cuccioli di cane, stipati uno sull'altro e ricoperti di escrementi. 

L'uomo, 40 anni, di origine napoletana, li stava trasportando di nascosto per venderli al mercato nero ed è stato denunciato per maltrattamento e traffico illecito di animali. Gliè stata sequestrata anche l'auto. 

I cagnolini, 34 bulldog francesi, due carlini, dodici maltesi, un barboncino e quattro volpini, allo stremo delle forze, sono stati rifocillati e poi affidati ai veterinari dell'Asl.  E' probabile che, senza l'intervento della Stradale, la maggior parte dei cuccioli non sarebbe riuscita a sopravviver al viaggio, considerando la tenera età, le condizioni di trasporto, il caldo e l'afa.

L'uomo ha dichiarato di aver prelevato i cani oltre confine e di avere avuto l'intenzione di piazzarli nel napoletano. Dalla loro vendita avrebbe potuto ricavare 60mila euro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca