QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 21°34° 
Domani 21°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 luglio 2019

Cronaca mercoledì 08 maggio 2019 ore 09:58

​Allarme truffe, il vademecum della polizia

Vari colpi messi a segno in pochi giorni ma il modus operandi lascia pensare che ad agire sia stata sempre la stessa banda



AREZZO — Varie truffe sono state messe a segno in poschi giorni ad Arezzo ai danni di persone anziane.

Il modus operandi è semre lo stesso: spacciandosi per un avvocato oppure un maresciallo dei carabinieri e paventando un arresto o un incidente di un figlio o parente della persona anziana malcapitata, i truffatori chiedono la consegna di una cauzione liberatoria pari a qualche migliaio di euro in contanti oppure la consegna di preziosi e oro. 

Nel vademecum la polizia spiega che "Le forze dell'ordine non richiedono mai soldi e sono sempre munite di tesserino".

Altro particolare da non trascurare sono gli abiti eleganti e i modi gentili e "Se ci si sente minacciati chiamare sempre 112,113 o 117"



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità