Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Medioriente, nave attaccata vicino a Stretto di Hormuz: sospetti sull'Iran

Attualità giovedì 19 gennaio 2017 ore 11:43

"Banche salve nonostante la Ue"

Roberto Nicastro, presidente Good Bank

Il commento di Nicastro, presidente delle good bank, circa l'acquisto da parte di Ubi. "Tempi stretti non hanno permesso la ristrutturazione"



AREZZO — "Il mandato della Risoluzione era quello di cedere le banche e i tempi imposti dalla Ue hanno reso impossibile una vera ristrutturazione industriale. Prima un obbligo di cinque mesi per la vendita, poi una proroga di altri 5 mesi ma annunciata in extremis. Poi un'altra proroga sempre in extremis. Impossibile programmare il futuro in queste condizioni, senza un orizzonte strategico definibile". 

E' quanto dichiara in un'intervista a Il Sole 24 Ore Roberto Nicastro, che sottolinea come "la procedura di risoluzione, scattata 14 mesi fa, ha imposto la cessione in tempi strettissimi di tre banche in crisi e capitale azzerato, e non ha dato molto spazio per ristrutturazioni". 

Nonostante i freni imposti dalla Ue, spiega il presidente delle good bank Banca Etruria, Banca Marche e Carichieti, "la cessione a un gruppo forte e attento al territorio come Ubi rappresenta una svolta per i tre istituti, per i loro clienti e le risorse, ed è un segnale importante per il sistema italiano". 

Per quanto riguarda la quarta banca, Cariferrara, "Credo che sia questione di settimane. Entro oggi attendiamo l'adesione dei dipendenti alle offerte di uscita, anche grazie al costruttivo supporto dei sindacati. Poi si andrà a chiudere con l'acquirente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno