Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Cronaca mercoledì 22 luglio 2020 ore 13:55

Blitz anti-droga a Saione, 80 persone controllate

La Polizia accerchia Campo di Marte ed estende i controlli anche a via Trasimeno e giardini del Porcinai. Due espulsi, denunce e arresti



AREZZO — Da poco arrivato ad Arezzo il nuovo questore Dario Sallustio non ha perso tempo e si è subito attivato per ripulire la città, e determinate "zone calde", dalla piaga della droga.

Ieri è scattato un blitz a Saione. Un numero ingente di uomini della Polizia di Stato,  composto da una squadra del Reparto Mobile di Bologna, sei equipaggi del Reparto Prevenzione e Crimini di Firenze la Squadra Mobile, le Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Arezzo, la Scientifica, l’Ufficio Immigrazione nonché tre equipaggi della Polizia Locale, hanno accerchiato e passato al setaccio l'intera area. 

Gli agenti hanno proceduto con l'identificazione e la perquisizione personale di 80 soggetti che stazionavano nella zona. Per due di questi, risultati clandestini sul territorio nazionale, è scattata la denuncia e sono state avviate tutte le procedure per l'espulsione.

Nel corso dell'operazione è stata rinvenuta e sequestrata anche una discreta quantità di sostanza stupefacente. In particolare il cane  "Eviva",  dell'Unità Cinofila, ha fiutato ben sette involucri di droga occultati tra le sterpaglie in Campo di Marte. Una donna nigeriana di 28 anni è stata arrestata perché trovata in possesso di 20 grammi di marijuana. Un soggetto è stato individuato mentre tentava di disfarsi della sostanza stupefacente gettandola a terra, un altro è stato bloccato nell'atto di ingoiare una bustina contenete la droga. 

Il controllo poi si è esteso presso un'attività di via Trasimeno e ai giardini Del Porcinai, con verifiche a soggetti che sovente stazionano sulle panchine. 

Sicurezza, lotta alla droga e riqualificazione di determinati quartieri e zone della città. Le Forze dell'ordine in prima linea per far tornare Arezzo la città tranquilla e "pulita" che è sempre stata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno