Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO17°30°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, gli operatori ecologici filmati mentre spargono rifiuti in strada: la denuncia social

Attualità mercoledì 15 settembre 2021 ore 09:10

A Casa Bruschi il giovane musicista Elia Cecino

Elia Cecino

Riprende la stagione concertistica internazionale. Il 16 settembre appuntamento con il 20enne pianista vincitore di premi in Italia e all'estero



AREZZO — Torna la grande musica a Casa Bruschi. Giovedì 16 settembre alle ore 21 riprende la XVI Stagione Concertistica Internazionale con un ospite d'eccezione: Elia Cecino.

Il 20enne talento musicale, plurivincitore di Concorsi internazionali tra i quali spiccano il XXXVI Premio Venezia, il Casagrande di Terni, lo Schumann di Düsseldorf e lo Chopin di Budapest, si esibirà in tre sonetti del Petrarca musicati da Franz Liszt, la polacca op. 44 di Frédéric Chopin e la settima sonata di Sergej Prokofiev.

Domenica 19 settembre la Fondazione Ivan Bruschi aderisce alla Giornata Nazionale Piccoli Musei, offrendo dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 la visita gratuita alla Casa Museo, che ospita l’affascinante collezione del celebre antiquario aretino, ed alla suggestiva mostra “L’Oriente in casa. Opere dalla collezione di Frederick Stibbert”. Come segno di accoglienza e attenzione verso il visitatore, in occasione della manifestazione è prevista la consegna a tutti i partecipanti di un piccolo omaggio in ricordo della visita al Museo.

La Giornata Nazionale Piccoli Musei, giunta alla IV edizione, è promossa dall’Associazione Nazionale Piccoli Musei, con la volontà di far conoscere il valore di queste realtà museali ai diversi “pubblici”, alle istituzioni e ai media, valorizzandone le specificità: in particolare il legame più stretto con il territorio e con la comunità e la capacità di offrire ai visitatori esperienze originali.

In base alle vigenti normative nazionali, l’accesso agli eventi e agli spazi del Museo Bruschi è regolato da specifiche modalità di visita in sicurezza, per questo è consigliata la prenotazione contattando lo 0575354126 o scrivendo a info@fondazioneivanbruschi.it. Maggiori dettagli sul sito www.fondazioneivanbruschi.it

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pronti a sintonizzarsi su Real Time venerdì 1 ottobre alle 20,20. Tra i protagonisti Andrea Fognani con la sorella "esperienza nuova ed emozionante"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità