Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO13°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I Metallica suonano a Milano e in scaletta compare "Acida" dei Prozac+: il video

Attualità domenica 30 agosto 2020 ore 12:00

Case Nuove di Ceciliano, l'incubo della Regionale

La strada che attraversa l'abitato è teatro di incidenti, talvolta mortali, come il caso della donna deceduta pochi giorni fa. La rabbia dei residenti



AREZZO — Solo qualche giorno fa Case Nuove di Ceciliano ha dovuto piangere l’ennesima vittima della strada. 

Una strada a dir poco “maledetta” la Regionale 71 che attraversa l’abitato alle porte della città. 

Si è spenta, infatti, dopo un mese di agonia una 79enne del posto, madre del titolare di un noto bar-tavola calda della frazione, che era stata investita mentre attraversava sulle strisce pedonali. 

La cronaca, purtroppo, racconta di incidenti quasi quotidiani, di un traffico incessante di auto e camion e di scarsa sicurezza. I residenti e i frequentatori delle attività commerciali non nascondono rabbia e preoccupazione. 

Una situazione che hanno raccontato anche ai nostri microfoni “il transito è continuo e la velocità alta. I veicoli difficilmente si fermano quando c’è un pedone che deve attraversare sulle strisce, che attualmente sono anche provvisorie per l’impraticabilità di un marciapiede a causa di un’abitazione pericolante. Inoltre, il semaforo sempre verde, con la rotatoria a monte, rende la circolazione praticamente inarrestabile”.

Claudia Martini


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L’incubo della Sr71 a Ceciliano
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno