Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Spettacoli mercoledì 10 giugno 2020 ore 15:18

Celtic Festival, edizione posticipata al 2021

Mauro Melis presidente dell’associazione Cerchio delle Antiche Vie

Annullato l'evento in calendario tra il 31 luglio e il 2 agosto al parco Pertini. Troppe restrizioni per permettere gli spettacoli dal vivo



AREZZO — L’Arezzo Celtic Festival tornerà nel 2021. A causa delle restrizioni in merito al distanziamento sociale, gli organizzatori hanno preferito posticipare l'evento alla prossima estate. Per il secondo anno consecutivo il festival è costretto a rinunciare ai tre giorni della festa. Nel 2019, la rassegna fu duramente colpita dal maltempo di fine luglio che ne comportò l’annullamento con ingenti danni economici e materiali. 

Il 2020 doveva rappresentare l'edizione della rinascita grazie al rinnovato entusiasmo di tanti collaboratori e volontari che, da mesi, stavano lavorando per una complessa organizzazione tra la costruzione degli accampamenti storici, il programma degli spettacoli dal vivo, gli stand gastronomici, le rievocazioni, i laboratori, le conferenze e il mercatino con prodotti d’artigianato. Le misure igienico-sanitarie e il distanziamento interpersonale ancora obbligatori, però, richiederebbero una drastica riorganizzazione delle aree di svolgimento del festival, l’annullamento di numerose iniziative in calendario con un conseguente impoverimento della proposta e una drastica limitazione degli accessi (l’edizione del 2018 riunì oltre 30.000 persone), oltre ad un investimento economico impossibile da sostenere per un evento ad ingresso gratuito. Di qui la scelta di posticipare l'intero programma della rassegna al 2021. 

«Tenevamo molto a questa edizione - commenta Mauro Melis, presidente dell’associazione Cerchio delle Antiche Vie che organizza l’Arezzo Celtic Festival. - ma le restrizioni richieste ora dall’emergenza sanitaria snaturano però l’identità del festival, ora fisseremo al 2021 l’edizione della ripartenza e nel frattempo proveremo ad organizzare qualche evento storico tra autunno e inverno».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno