Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore

Attualità venerdì 11 giugno 2021 ore 13:15

Ci siamo, scatta la vaccinazione in Farmacia

Si parte martedì 15 giugno. Il siero è J&J e quindi non è previsto il richiamo. La prenotazione è tramite mail o telefonata. Ecco l'elenco completo



AREZZO — Tutto pronto per la partenza delle somministrazioni del vaccino anti Covid anche in Farmacia. Insomma, l'offensiva al virus allarga ulteriormente il suo raggio d'azione.

La campagna partirà martedì. E sarà legata alle prenotazioni che i farmacisti faranno all'Azienda sanitaria entro domani, sabato 12 giugno, alle 12. 
Quindi, dalla prossima settimana, la fascia d'età 60-79 anni, potrà prenotare la vaccinazione anche in Farmacia e l'inoculazione sarà effettuata direttamente dal farmacista. 

Obiettivo: far leva anche su un servizio di prossimità come questo per incentivare ancor di più la copertura di una segmento di popolazione che non ha aderito secondo le aspettative alla campagna di immunizzazione. Anzi, è rimasto piuttosto reticente rispetto alla scelta di vaccinarsi.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina nell'Auditorium dell'ospedale San Donato dal presidente aretino di Federfarma, Roberto Giotti, e dal direttore generale della Asl Toscana Sud Est, Antonio D'urso. 

E' stato scelto il vaccino Johnson & Johnson perché prevede una sola dose e non è necessario il richiamo. Ed è quello indicato proprio per il segmento di popolazione coinvolto in questa iniziativa.
Organizzare la prenotazione della seconda somministrazione, inoltre, avrebbe gravato ulteriormente e troppo le Farmacie, già alle prese con altri e fondamentali servizi essenziali e aggiuntivi rispetto alla mera distribuzione dei medicinali.

Entrando nel dettaglio: per prenotare basterà chiamare o mandare una mail direttamente alla Farmacia privata in questione. Le modalità saranno specifiche per ognuno e verranno indicate direttamente all'utente. Anche perché è molto frequente avere una Farmacia di fiducia o alla quale ci si rivolge abitualmente. 

Inoltre, sempre in Farmacia sarà possibile prenotarsi nel portale regionale e quindi accedere alle somministrazioni negli hub cittadini o provinciali.

L'elenco delle Farmacie che aderiranno è accessibile nell'allegato all'articolo. Ognuna di queste, almeno per la prima fase, potrà chiedere fino ad un massimo di tre fiale a settimana (15 dosi).


Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Le vaccinazioni contro il Covid-19 in farmacia

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno