Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità mercoledì 05 agosto 2020 ore 09:37

Consorzio Agrario, Guerrini nuovo direttore

L’obiettivo primario: "Supportare l’agricoltore a 360 gradi in termini di reddito, innovazione e qualità del prodotto finale"



AREZZO — Si è insediato ieri, dopo la nomina da parte del CdA, il nuovo direttore del Consorzio Agrario di Siena ed Arezzo. Si tratta di Ado Guerrini, 63 anni, originario di Manciano (Grosseto).

"Girando in lungo e largo per l’Italia durante la mia esperienza professionale, ho capito che il primo elemento da tenere in considerazione è il rispetto dei valori e delle tradizioni di dove si va ad operare – ha detto Guerrini - Nessun obiettivo potrà essere mai raggiunto se si pensa di portare le proprie esperienze in un ambito senza calarle in quello che ha rappresentato il passato e il presente del luogo in cui si lavora. Sono onorato oggi di poter agire in una struttura che da sempre ha rappresentato un patrimonio nell’ambito dei Consorzi Agrari e dell’agricoltura italiana. Gli agricoltori non sono clienti – ha sottolineato il nuovo direttore - ma sono i nostri azionisti di riferimento, attraverso le proprie persone e attraverso le associazioni che li rappresentano. Siamo una struttura di servizi e dobbiamo essere pronti a soddisfare le esigenze di produzione e di qualità dei prodotti".

L’obiettivo primario è di supportare l’agricoltore a 360 gradi in termini di reddito, innovazione e qualità del prodotto finale. Il Consorzio Agrario di Siena e Arezzo dovrà essere un grande protagonista del tessuto socioeconomico di questo territorio ed essere, al contempo, un grande interlocutore per le associazioni, per la politica e per coloro che governano una comunità. 

Ado Guerrini, nato a Manciano (Grosseto) il 23 agosto del 1956, ma residente a Roma ha conseguito una maturità scientifica per poi laurearsi in Scienze Agrarie all’Università degli Studi di Perugia. Vanta un trascorso con diverse esperienze in realtà di settore agricolo e con diversi incarichi: dopo i primi passi nel Consorzio Agrario di Grosseto, ha ricoperto ruoli apicali (direttore) a Confagricoltura Perugia, Confagricoltura Grosseto e Confagricoltura Nazionale dove è stato assistente del presidente. E’ stato inoltre direttore d’area presso Bonifiche Ferraresi Spa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno