Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Sport martedì 23 febbraio 2021 ore 07:05

Corsa campestre protagonista al Parco Pertini

L'evento sportivo in programma domenica 28 febbraio. La competizione consentirà l'accesso ai Campionati Italiani a Firenze



AREZZO — L'appuntamento è per domenica, 28 febbraio, ad Arezzo presso il Parco Pertini (Parco Giotto) quando si disputeranno i campionati di società ed individuali di corsa Campestre. La competizione, “Festa del Cross”, permetterà l’accesso ai prossimi Campionati Italiani di Cross di metà marzo, ed è organizzata dalla Unione Polisportiva Policiano sotto l’egida del Coni e della Fidal, con il patrocinio della Regione Toscana e Comune di Arezzo e con il contributo di Estra, Menchetti, Aisa e Seco.

La competizione verrà spalmata nell’arco della giornata proprio per permettere il regolare svolgimento delle gare in completa sicurezza. 
Si inizierà alle 9,30 con la gare di km 5 per la categoria Allievi Maschile e Juniores Femminile, sarà poi la volta della categoria Cadette alle ore 10,50 che effettueranno 2 km , alle ore 12,10 i cadetti maschi km 2,5 , alle ore 13,30 una delle 2 gare più prestigiose il cross femminile di km 8 per le assolute, junior maschi e allieve (km 4) mentre si completerà la giornata con il settore assoluto maschile di km 10 alle ore 15,00.

Le iscrizioni verranno acquisite dal portale della Fidal fino a mercoledì, 24 febbraio, ed in quella data si saprà quanti atleti parteciperanno alla competizione.

Molto rigido il protocollo di sicurezza che vedrà accedere al Parco soltanto atleti e dirigenti accreditati delle varie società, non sarà permesso l’accesso ai normali fruitori.

Dopo la prima prova di San Miniato del 14 febbraio, quella di Arezzo sarà una competizione decisiva anche per i colori della U.P. Policiano che cercherà di schierare il meglio della propria formazione con Tartaglini, Annetti, Graziani, Cardelli, Pastorini ed il nuovo innesto Metushi per accaparrarsi il diritto all’ammissione dei Campionati Italiani del 13\14 marzo a Firenze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca