Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore

Attualità mercoledì 29 dicembre 2021 ore 21:00

Covid in salita, ospedale blindato

Varate nuove norme che regolano gli accessi dei parenti dei malati all'interno delle strutture. Ecco cosa cambia



AREZZO — Il contagio è in aumento e così la Regione Toscana vara nuove disposizione per l'accesso all'interno degli ospedali. Le misure sono state adottate per  tutelare la salute dei pazienti ricoverati.

In applicazione alle indicazioni della Direzione Regionale Sanità, Welfare e Coesione Sociale della Regione Toscana inerenti l'accesso agli Ospedali, l'Azienda Ausl Toscana sud est comunica quanto segue:

In considerazione della recrudescenza del virus i presidi ospedalieri e territoriali hanno applicato tutte le misure necessarie a tutelare la salute degli ospiti e del personale, ed in particolare è vietato l’accesso di visitatori e parenti alla struttura, fatto salvo situazioni di particolare fragilità e vulnerabilità.
L’eventuale accesso, qualora autorizzato, potrà essere concesso esclusivamente a coloro che sono in possesso del “Green pass rafforzato” oppure “green pass base” più una certificazione che attesti l’esito negativo di un tampone antigenico rapido o molecolare, eseguito nelle 48 ore precedenti.
Inoltre si conferma quanto indicato dal DPCM del 24 ottobre 2020, nel quale è fatto divieto agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa dei dipartimenti di emergenza e di accettazione e dei pronto soccorso (DEA/PS), salve specifiche diverse indicazioni del personale sanitario preposto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno