Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un branco di 30 lupi entra in teatro, corre tra gli spettatori e assale gli attori: ma sono animali addestrati

Attualità lunedì 12 settembre 2022 ore 18:25

Covid, ora è possibile vaccinarsi contro Omicron

Dal 13 settembre alle 12 via alle prenotazioni delle dosi booster del siero adattato che contrasta anche la variante. Ecco chi può farlo



AREZZO E PROVINCIA — Da domani, martedì 13 settembre (ore 12), sarà possibile prenotare per effettuare la vaccinazione booster anti Covid-19 con il vaccino adattato anche alla variante Omicron. Le agende dell’Asl Toscana sud est apriranno giovedì 15, mentre farmacie che aderiscono, medici di medicina generale e pediatri potranno vaccinare dal 20. 

Possono ricevere il nuovo vaccino, che è raccomandato ma non obbligatorio, gli over 12 che devono fare la terza dose e gli over 60, i soggetti fragili, le donne in gravidanza e il personale sanitario come quarta dose.
Per il ciclo primario, prima e seconda dose, continuerà ad essere utilizzato il vaccino precedente.

Si ricorda che per prenotarsi basta andare sul portale regionale www.prenotavaccino.sanita.toscana.it dove le agende vengono implementate via via che i posti a disposizione vengono occupati. Per assistenza nelle prenotazioni il numero verde è 800 432525, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 14.

Sedi vaccinali sul territorio dell’Asl Toscana sud est
Sansepolcro - Distretto in Via Santi di Tito

Montevarchi - Dipartimento di Prevenzione c/o P.O. del Valdarno "S.M. alla Gruccia"

Camucia - Casa della Salute in Via Capitini, 

Bibbiena - Distretto in Via Colombaia

Arezzo –Centro vaccinale via Campo di Marte 25


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno