Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità mercoledì 16 settembre 2020 ore 13:27

Emergenza Covid, sanitari a lezione

Trecento iscritti per la più grande stanza virtuale della Regione. Progetto congiunto tra Asl Sud Est e polo senese



AREZZO — Incontri formativi e informativi dedicati al personale sanitario con tema centrale l'emergenza Covid. Sono stati organizzati dall’Unità Operativa di Formazione e Rapporti con l’Università della Asl Toscana Sud Est con la collaborazione dell’Azienda AOU di Siena e del professor Luigi Gennari.

Il percorso, come anticipato, riguarda tutti gli operatori sanitari della Asl Sud Est, della AOU Senese ma anche agli studenti delle professioni sanitarie, nonché i medici specializzandi.

Gli incontri, di 4 ore ciascuno, con accreditamento ECM, sono tre, e prevedono l’attivazione di un percorso Webinar virtuale, che prevede la presenza virtuale di più docenti contemporaneamente e la possibilità da parte dei partecipanti di porre domande o intervenire. 

L'obiettivo è quello di approfondire tutte le dinamiche e le sfaccettature della pandemia Covid che sta investendo il nostro Paese. 

Tre appuntamenti (il primo si è già svolto martedì 15 settembre, mentre gli altri sono in programma il 22 ed il 29 settembre) con professionisti, medici, ricercatori e docenti universitari a cui saranno dati tutti gli strumenti di conoscenza per condurre, quotidianamente, la battaglia contro il virus.

Nel primo incontro sono stati trattati tutti gli aspetti generali ed epidemiologici del Covid, il secondo sarà incentrato su quelli clinici specifici del virus, il terzo affronterà la parte organizzativa dell’azione sanitaria, le ricadute sul personale e gli aspetti etici e bioetici della pandemia.


La proposta è stata accolta con grande entusiasmo da tutti gli operatori e, ad oggi, si sono registrati 300 partecipanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno