Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Cronaca sabato 27 maggio 2023 ore 17:00

Evaso dagli arresti ruba alcolici al supermercato

L’uomo ha colpito l’Esselunga di Arezzo. Beccato dalla vigilanza è stato poi fermato dalla polizia. Le bottiglie nascoste nella borsa frigo



AREZZO — Intorno alle 18 di ieri, venerdì 26 maggio, è arrivata alla Questura la segnalazione di un furto al supermercato Esselunga. A fermare l’autore del reato era stato l’addetto alla sorveglianza, il quale sin da subito aveva notato, sospettando, il cittadino straniero aggirarsi con fare furtivo tra i reparti degli alcolici. In particolare l’uomo aveva messo all’interno di una borsa frigo diverse bottiglie di alcolici per poi dirigersi celermente verso le casse automatiche, dove lo stesso però aveva pagato solo un succo di frutto superando poi le barriere antitaccheggio.

Vista tutta la scena l’addetto alla sicurezza, senza indugio, aveva fermato l’uomo facendosi mostrare tutta la merce non pagata e nascosta nella borsa frigo, poi immediatamente ha allertato le forze dell’ordine.

Dopo pochi minuti sono arrivate sul posto le Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico che hanno portato lo straniero presso gli Uffici della Questura per procedere ai successivi accertamenti di rito e lo hanno denunciato per il reato di furto.

Durante i vari controlli emergeva che lo stesso, con diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, era colpito da un provvedimento di applicazione della misura di custodia cautelare emesso nella medesima giornata da parte del Tribunale di Perugia, poiché in data 24 maggio era stata tratto in arresto in flagranza per furto aggravato da parte del Commissariato di Città di Castello ed era evaso dagli arresti domiciliari; alla luce di questi fatti, gli agenti lo hanno portato nel carcere cittadino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno