Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Todde: «Orgogliosa e felice, rotto tetto di cristallo. Io prima donna Presidente della Sardegna»

Attualità venerdì 28 ottobre 2016 ore 07:00

Fiera di autunno e Ognissanti cambiano il traffico

Numerose modifiche alla sosta e alla circolazione nei prossimi giorni, sia per gli eventi che per la viabilità in zona cimitero



AREZZO — Non solo la diciottesima edizione della Maratonina, i giorni che vanno da domani, sabato 29 ottobre a martedì 2 novembre saranno caratterizzati da varie modifiche a sosta e circolazione

Per il raduno di auto storiche La Notturna dalle 14 alle 17 di domani, sabato 29 ottobre, scattano i divieti di transito e di sosta con rimozione dei veicoli nella zona industriale La Chianicella, a Ceciliano, nel tratto di strada compreso tra i civici 28 e 37/A. Viene istituito il doppio senso di circolazione nel tratto compreso tra i civici 37/A e 41/B. I veicoli che provengono da Ceciliano, giunti all’altezza del tratto di strada chiuso hanno l’obbligo di proseguire e utilizzare per l’uscita il tratto compreso tra i civici 37/A e 41/B.

Domenica 30 ottobre, gli aretini dovranno fare a meno del parcheggio Eden dalle 7 alle 24 in occasione della Fiera d’autunno. Divieti di transito e di sosta anche nel tratto di via Margaritone tra viale Michelangelo e via Niccolò Aretino. I veicoli che percorrono viale Michelangelo in direzione della stazione, giunti all’intersezione con via Margaritone hanno l’obbligo di proseguire. I veicoli che percorrono via Niccolò Aretino, giunti all’intersezione con via Margaritone, hanno l’obbligo di proseguire o di svoltare a sinistra.

Per il “ponte” di Ognissanti scatta anche come da tradizione una particolare disciplina per le strade limitrofe al cimitero urbano: dalle 8 alle 17, da sabato 29 ottobre a martedì 2 novembre, in vicolo delle Terme, strada di collegamento tra via Bruno Buozzi e via Tarlati, sono istituiti il divieto di transito degli autocarri e il senso unico di marcia direzione via Buozzi → via Tarlati, con obbligo di STOP per chi si immette in via Tarlati, è consentita la sosta esclusivamente delle autovetture nei tratti ove non vi sono altre limitazioni per un tempo massimo di ore due e scatta il limite massimo di velocità di 30 km/h. Anche nell’area di parcheggio del cimitero lungo via Gamurrini la sosta è riservata alle sole autovetture per un tempo massimo di due ore. Dalle 8 alle 17, solo per i giorni festivi di domenica 30 ottobre e martedì primo novembre, viale Buozzi subisce le seguenti modifiche: senso unico di circolazione nel tratto compreso tra via Antonio da Sangallo e via dei Palagi, con direzione di marcia via Antonio da Sangallo → via dei Palagi. I veicoli provenienti da via Ricasoli, giunti all’intersezione con via dei Palagi, hanno l’obbligo di svolta a destra. Sul lato destro rispetto al senso di marcia via Antonio da Sangallo → via dei Palagi, nel tratto compreso tra vicolo delle Terme e via dei Palagi, è consentita la sosta dei veicoli in genere. Sul lato sinistro della carreggiata e in ambo i lati del tratto compreso tra via Antonio da Sangallo e vicolo delle Terme il divieto di sosta è con rimozione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno