Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità martedì 31 ottobre 2023 ore 10:03

Firmato l'accordo tra Asl e Comune

Tanti: “Firmato accordo Comune e Asl: entro un anno al via il nuovo presidio sanitario e la casa delle associazioni”



AREZZO — Firmato l’accordo tra Asl e Comune per la nuova destinazione dell'edificio della ex scuola elementare di Rigutino. L'operazione prevede da parte del Comune l'applicazione di un canone dimezzato per agevolare la realizzazione dei servizi, e da parte dell'Asl l'investimento necessario alla trasformazione dell'immobile in presidio socio-sanitario e l'impegno a portare a termine i lavori entro 12 mesi.

“Entro un anno Rigutino potrà contare su un presidio sanitario a km zero e particolarmente avanzato, oltre ad una “casa delle associazioni” che qui troveranno uno spazio adeguato ed organizzato per le loro attività. Questo progetto, seguito insieme all'assessore Casi, risponde ad un modello di governo dei servizi sociali in grado di dare una risposta territoriale ed efficace ed un altrettanto importante sostegno alle associazioni, che troveranno quì uno spazio funzionale alle iniziative di tipo sociale e aggregativo che tanta importanza rivestono per una città come la nostra. Ringrazio la dottoressa Antonella Valeri e il dottor Evaristo Giglio che molto si sono spesi per questo obiettivo che qualifica Arezzo come una città sempre più attenta ai diritti e alle necessità dei propri cittadini”, dichiara il vice sindaco Lucia Tanti.

“Siamo molto soddisfatti per questo accordo e per la collaborazione che da tempo abbiamo con il Comune di Arezzo - dichiara Antonella Valeri, direttrice amministrativa della ASL Toscana sud est -. La sanità del futuro è sempre più legata ai territori, siano essi centri urbani o aree periferiche. La collaborazione tra Enti è fondamentale per poter sostenere i servizi e potenziare l’assistenza e il progetto del presidio socio-sanitario di Rigutino in questo panorama è un modello”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno