QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 21°36° 
Domani 20°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 27 giugno 2019

Attualità venerdì 11 gennaio 2019 ore 16:45

Ghiaccio sulle strade, ma nessuna allerta

Foto d'archivio

Il vicesindaco interviene in seguito ad alcuni disagi registrati questa mattina: "Il Centro funzionale regionale non ha emesso codici di allerta"



AREZZO — “Le difficoltà riscontrate nella circolazione a seguito del formarsi di strati di ghiaccio hanno colto di sorpresa in quanto per le giornate di ieri e oggi il Centro funzionale regionale non ha emesso codici di allerta. Erano dunque esclusi fenomeni climatici che interessassero aree significative del territorio". Lo sottolinea in una nota il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini.

"La stazione meteo di San Fabiano - aggiunge il vicesindaco - ha registrato inoltre temperature sopra lo 0 per tutta la notte fin quando all’alba è stato toccato lo 0 a seguito del rasserenamento del cielo. E questa situazione contingente ha determinato il ghiacciarsi dell’umidità formatasi a seguito delle debole nevicata e pioggia della serata di ieri. Anche quest’ultimo fenomeno, peraltro, è stato inatteso in quanto lo stesso bollettino di vigilanza meteo specificava assenza di precipitazioni sia piovose che nevose".

"Il personale della manutenzione - precisa Gamurrini - per tutta la settimana, in corrispondenza di segnalazioni meteo particolari da parte del centro regionale, è sempre uscito alle 4 del mattino a salare le zone collinari. Anche ieri ha fatto lo stesso. Nel momento in cui, per tutto il giovedì, non abbiamo ricevuto ulteriori codici di allerta non abbiamo ritenuto di fare uscire nella notte di oggi le squadre spargisale. Queste ultime, alle 7 di stamani, quando ci siamo resi conto della situazione, sono state subito allertate: il team è composto sempre da 2 squadre della manutenzione e da 5 ditte per un totale di 11 mezzi che hanno lavorato con il solito scrupolo e la consueta rapidità per limitare i disagi. A queste persone e a tutti i dipendenti degli uffici - conclude il vicesindaco - va il mio ringraziamento per avere immediatamente preso in carico e cercato di risolvere una situazione del tutto inaspettata e non preventivabile. Sono ovviamente dispiaciuto per le difficoltà che hanno dovuto vivere i cittadini nelle prime ore della mattina”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca