Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza

Giostra Saracino giovedì 09 marzo 2023 ore 18:18

Giostra, arriva il contributo dal Ministero

L'importo stanziato ammonta a 40mila euro nell'ambito del Fondo Unico Nazionale per il Turismo. La soddisfazione del sindaco Ghinelli



AREZZO — Quando mancano esattamente 100 giorni alla prima edizione della Giostra del Saracino arriva una splendida notizia per la manifestazione aretina. Un riconoscimento importante per Arezzo e il valore della propria festa e tradizione storico culturale.  

La Giostra del Saracino riceve dal Ministero del Turismo un contributo pari a 40mila euro nell’ambito del Funt, il Fondo Unico Nazionale per il Turismo, un nuovo riconoscimento che premia il lavoro svolto dall’ufficio politiche culturali e turistiche Giostra del Saracino e la nostra manifestazione quale fondamentale volano turistico per la città di Arezzo. Il bando, infatti, al quale la Giostra del Saracino ha partecipato in qualità di manifestazione inserita all’interno del calendario delle rievocazioni storiche della Regione Toscana, mira a sostenere tutte quelle manifestazioni di rievocazione di interesse nazionale e internazionale di particolare impatto turistico.

“Il riconoscimento da parte del Ministero del particolare appeal turistico della Giostra ne conferma il prestigio e il valore che sempre più la vanno affermando nel panorama delle rievocazioni storiche – dichiara il sindaco Alessandro Ghinelli – patrimonio della nostra città di cui rappresenta l’anima più colorata e popolare, è andata perfezionandosi sempre più grazie anche al lavoro continuo e attento dell’ufficio e del consigliere comunale delegato Paolo Bertini. E grazie anche alla passione sempre crescente dei protagonisti di questa nostra tradizione, parte della nostra identità e della nostra storia”.

“Ancora una volta sono a rimarcare la soddisfazione nel vedere riconosciuto l’impegno profuso dall’ufficio comunale - aggiunge Paolo Bertini – nell’intercettare contributi preziosi per lo sviluppo di progetti di valorizzazione della Giostra del Saracino. L’ottenimento di questi fondi per la valenza turistica della nostra manifestazione è la conferma dell’importante patrimonio culturale che abbiamo e che, grazie anche a politiche regionali e governative di sostegno, abbiamo il dovere di preservare e sviluppare”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno