Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:AREZZO10°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo «spoiler» di Emis Killa in un video sui social network: in arrivo un nuovo brano con Fedez

Attualità giovedì 15 luglio 2021 ore 11:30

I ragazzi di Helios ricevuti dal Vicesindaco

Hanno donato a Lucia Tanti alcune copie del fotormanzo 'Il vestito nuovo del presidente', che hanno realizzato con la Libera Accademia del Teatro



AREZZO — Il vicesindaco di Arezzo Lucia Tanti ha ricevuto questa mattina una delegazione del centro diurno di aggregazione sociale “Helios”, che le hanno donato alcune copie del fotoromanzo “Il vestito nuovo del presidente”. La pubblicazione è nata da due laboratori di teatro e fotografia, confluiti in questo racconto articolato per immagini e vignette.

La delegazione del centro Helios ricevuta dal vicesindaco era composta da Lucia Caneschi e Angelika Witkowska e da due “volti” del fotoromanzo accompagnati dai genitori. Con loro, Amina Kovacevich e Ilaria Violin della Libera Accademia del Teatro.

“Questo incontro – sottolinea il vicesindaco Lucia Tanti – conferma come l’amministrazione si caratterizzi per l’attenzione ai diritti, che potrà sembrare un po’ sotterranea ma c’è ed è costante. Occasioni come questa mi danno la spinta a lavorare per rendere Arezzo una città sempre più accessibile e culturalmente avanzata. Solo le comunità che miscelano diritti e innovazione sociale riusciranno a mettere in campo ogni azione necessaria alla fase di ricostruzione che ci attende”.

Tutto ha infatti preso le mosse da un laboratorio teatrale del 2003 liberamente ispirato alla favola di Andersen “I vestiti nuovi dell’imperatore”, e da un laboratorio di fotografia iniziato nel 2014: percorsi dedicati entrambi ai ragazzi di Helios, prima distinti e poi riuniti in vista della realizzazione di un progetto comune. Proprio attraverso l’obiettivo fotografico sono state immortalate le diverse scene al Circolo artistico e tali scatti sono diventati la “struttura portante” del fotoromanzo, in una simpatica successione di volti, sguardi e mimesi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Il centro Helios dona un fotoromanzo al Comune di Arezzo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno