Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:AREZZO17°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Attualità domenica 22 novembre 2020 ore 10:40

Il Covid ferma pure gli "iron man"

Foto del profilo Facebook di Alberto Brandi

Ha fatto 5 Dakar, è salito sull'Everest in bicicletta, nelle sue vene scorre il sangue della sfida e dello sport. Anche Stefano Marrini è contagiato



AREZZO — Il Covid non guarda in faccia a nessuno e poco importa se sei uno sportivo o un tranquillo "pantofolaio".

Stefano Marrini, famoso pilota di Cesa che ha disputato ben 5 Dakar ed è salito sull'Everest in bicicletta, è ricoverato in ospedale dopo aver contratto il virus.

Marrini è uno che ha lo sport nelle vene. Imprenditore di 46 anni ha avuto anche un discreto passato da ciclista dilettante. Insomma, un tipo che si nutre di fatica, sudore e sacrificio.

Da ieri è ricoverato al San Donato in stanza assieme ad Alberto Brandi, il noto veterinario di Castiglion Fiorentino che da alcuni giorni si trova in degenza nei reparti Covid dell'ospedale cittadino. 

Nel rendere pubblico il suo ricovero Stefano Marrini scrive: "Da oggi ho un nuovo amico! Il dott Brandi Alberto che fino ad oggi seguivo nei social! Lo avrei conosciuto volentieri in altre occasioni... Ma la vita è anche questo! Seguite i suoi consigli! Fate tutti attenzione! Questo virus è un bastardo! Proteggete i e proteggete gli altri! E per me... Un altro Everest da scalare! Stay tuning!"

Ecco il post di Alberto Brandi in camera con Stefano Marrini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno