Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità giovedì 09 febbraio 2017 ore 18:36

"Il Pd è il mandante di tutta l'operazione"

Giovanni Donzelli

Le accuse al Partito democratico da parte di Giovanni Donzelli alla notizia della richiesta di commissariamento di Sei Toscana



AREZZO — "Il commissariamento che avevamo chiesto da subito è un fatto grave quanto doveroso: il Partito democratico è il vero mandante politico dell'affidamento ventennale da parte di Ato Toscana Sud per la gestione del ciclo dei rifiuti nelle province di Arezzo, Siena e Grosseto, oltre che manovratore dei comuni che ha governato per decenni, delle cooperative rosse coinvolte e dell'istituto di credito 'amico' Banca Etruria, tutti coinvolti nel cartello di Sei Toscana". 

E' quanto afferma il capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio regionale della Toscana Giovanni Donzelli, commentando il commissariamento chiesto oggi dall'Anac per la società Servizi Ecologici Integrati Toscana.

"Chiediamo che si faccia la più completa chiarezza rispetto ad una vicenda che puzza di bruciato e sulla quale vogliamo venga ripristinata al più presto la legalità - sottolinea Donzelli - Purtroppo la sinistra in questa regione ha la pessima abitudine di gestire le faccende come l'orto di casa propria. Questa vicenda danneggia la gestione, oltre che l'immagine, dei territori coinvolti e dei suoi cittadini. Ci auguriamo che i commissari che verranno nominati faranno emergere tutto il marcio prodotto - conclude Donzelli - adesso occorre fare davvero pulizia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno