Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:AREZZO20°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ballo di Alcaraz con Krejcikova alla cena per i vincitori di Wimbledon
Il ballo di Alcaraz con Krejcikova alla cena per i vincitori di Wimbledon

Attualità venerdì 24 novembre 2023 ore 16:05

Informare la comunità, la Polizia scende in campo

La Questura di Arezzo ha organizzato un evento al Valdichiana Village per veicolare un messaggio di informazione per combattere la violenza di genere



AREZZO — Il 25 novembre 2023, nell’ambito delle iniziative sul tema della violenza di genere, la Questura di Arezzo ha organizzato un evento che si terrà presso il Valdichiana Village di Foiano della Chiana (AR), mirato ad avvicinare la comunità e a veicolare un messaggio di informazione e di supporto per combattere il gravissimo fenomeno della violenza di genere.

Verrà allestito, nella piazza Maggiore del Village, uno stand ove saranno presenti operatori qualificati della Polizia di Stato, appartenenti agli uffici specializzati della Questura, nonché figure impegnate nella rete antiviolenza.

Gli operatori di polizia presenti allo stand distribuiranno ai cittadini l’opuscolo informativo “…questo non è amore appositamente creato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, sul quale gli stessi poliziotti forniranno notizie ed approfondimenti, con l’obiettivo primario di veicolare il messaggio fondamentale dell’evento, ovvero informare ed incoraggiare le donne e tutte le vittime di violenza domestica e di genere, ad utilizzare gli strumenti disponibili per far emergere tali eventi chiedendo aiuto alle forze dell’ordine: non siete sole. Il Questore, qualeAutorità Provinciale di Pubblica Sicurezza, nell’ottica della prevenzione ha a disposizione lo strumento normativo dell’Ammonimento, che costituisce la misura preventiva per eccellenza nel contrasto all’odioso fenomeno della violenza di genere.

Proprio in questi giorni il Questore di Arezzo, Maria Luisa Di Lorenzo, ha sottoscritto un protocollo d’intesa con il Presidente dell’Associazione C.A.M. (Centro di Ascolto Maltrattanti) di Firenze, teso alla presa in carico dei maltrattanti che volontariamente decidono di seguire l’indicazione fornita all’atto della notifica dell’ammonimento di rivolgersi a centri specializzati per intraprendere un percorso di riabilitazione del proprio comportamento.

Parteciperà all’evento Maura Lodovici, presidente della sede di Arezzo dell’associazione “Soroptimist International d’Italia” che sostiene la campagna per l’eliminazione della violenza di genere, e la campagna internazionale Orange The World, promossa dall’ONU, con l’accensione simbolica di luci arancioni ad illuminare la Questura, nonché una rappresentante della F.I.D.A.P.A. di Arezzo.

Parteciperanno anche rappresentanti dell’Associazione “Pronto Donna”, centro antiviolenza di Arezzo da tempo impegnato a dare supporto alle donne vittime di violenza, e Carlo Salvicchi della Confcommercio di Arezzo - Valdichiana, impegnati nell’ambito della campagna #sicurezzavera a diffondere la cultura della legalità e a contrastare la violenza di genere tramite una rete di pubblici esercizi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno