Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Politica mercoledì 15 marzo 2023 ore 08:00

"Un Consiglio aperto sulla questione giovanile"

La proposta arriva dai consiglieri comunali di Scelgo Arezzo, Marco Donati e Valentina Sileno. Obiettivo: dare voce a ragazzi e associazioni



AREZZO — “La popolazione aretina decresce e innalza la propria soglia anagrafica. Arezzo, in questi anni, fa fatica ad attirare nuovi residenti. Fatta questa breve premessa riteniamo necessario porci alcune domande e aprire un dibattito sulla vitalità e sul futuro della città. E insistiamo: Arezzo attrae giovani imprenditori, giovani ricercatori, giovani insegnanti? Oltre a questo c’interroghiamo sui dati legati all’abbandono scolastico, sui fenomeni di bullismo, su alcuni episodi di violenza e microcriminalità" così i consiglieri comunali Donati e Sileno di Scelgo Arezzo.

"Perché non utilizziamo il 20% del milione di euro che la giunta Ghinelli trasferisce alla Fondazione Guido d’Arezzo destinandolo a progetti e attività rivolte ai giovani? Ed è possibile partire dalle loro esigenze? Possiamo coinvolgerli per capire, tra i progetti e le attività, quali preferiscono? Possiamo renderli partecipi di momenti aggreganti che combattano solitudine e disagio? Noi della lista civica Scelgo Arezzo crediamo di sì e lanciamo la proposta di un Consiglio Comunale aperto sulla questione giovanile durante il quale ascoltare i ragazzi e le associazioni del territorio.

La politica locale trovi il coraggio di discutere questi temi pubblicamente attraverso un confronto con i protagonisti" terminano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno