Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:02 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento

Attualità venerdì 11 novembre 2016 ore 18:00

La Toscana è la regione regina degli agriturismi

La conferma arriva da Agrietour, evento di settore che ha aperto i battenti questa mattina al centro fieristico di Arezzo



AREZZO — Con 539 agriturismi certificati (il 12,9% del totale della Toscana) per un totale di 7.630 posti letto (circa 14 posti letto a struttura) vale a dire il 12,5% del totale regionale, il territorio aretino si conferma quarta provincia della Toscana e tra le prime dieci in Italia per presenza di agriturismi. Di questi 539, 126 forniscono anche il servizio di ristorazione recuperando la tradizione culinaria del territorio e oltre 430 forniscono attività ricreative quali trekking, equitazione e sport all’aria aperta come cicloturismo e tiro con l’arco.

«Questi dati entusiasmanti sono il modo migliore per festeggiare anche il traguardo dei quindici anni di Agrietour – dice Andrea Boldi, presidente di Arezzo Fiere nel giorno dell'inaugurazione  – che per prima in Italia ha saputo anticipare l’esigenza di questo comparto fondamentale per il turismo italiano che nel mondo è diventato un vero e proprio modello».

Con 4.398 unità (+10% sul 2014) per un totale di 60.266 posti letto, (+12%) e un fatturato di 300 milioni di euro circa all’anno, la Toscana si riconferma ancora una volta la regione numero uno per l’offerta agrituristica nazionale. A rivelarlo il rapporto dell’Istat presentato nella giornata inaugurale di AgrieTour, il Salone nazionale dell’agriturismo e dell’agricoltura multifunzionale, fino a domenica ad Arezzo Fiere e Congressi.

La provincia con maggiori strutture si conferma Siena (1.150 unità) seguita da Grosseto (961) e Firenze (605). Chiude Prato con 26 strutture. Stessa graduatoria anche per i posti letto con Siena che primeggia con 16.776 posti seguita da Grosseto, 11.516 e Firenze, 9.314. Delle aziende agrituristiche della Toscana, più numerose sono le aziende che offrono solo pernottamento, 4.012, mentre quelle che somministrano anche la prima colazione sono 2.456, seguite da quelle che nell’offerta hanno anche la mezza pensione, 1247, e la pensione completa, 560. In Toscana la conduzione dell’agriturismo sembra essere superata la divisione di gender nella gestione, con una quasi equa ripartizione dei titolari, 59% maschi e 41% donne.

AgrieTour è l’unico grande appuntamento in Italia dedicato al mondo della vacanza rurale, una grande vetrina per l’agriturismo e per chi ha scelto la campagna come stile di vita, che in quei giorni potranno incontrarsi per sviluppare un settore che, stando ai dati, pare non conoscere crisi. Dai workshop per gli operatori ai Master di formazione per gli addetti ai lavori, passando per gli approfondimenti tematici promossi dalle associazioni di categoria e non soltanto. Un ricco calendario di eventi con convegni, presentazioni di indagini e ricerche di settore, seminari, degustazioni, borse turistiche e dimostrazioni pratiche per entrare a diretto contatto con il mondo dell’agriturismo e della vita in campagna. 

Agrietour si tiene al centro fieristico di Arezzo fino a domenica 13 novembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno