Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:AREZZO21°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Attualità venerdì 26 aprile 2024 ore 12:18

Lavori al San Donato, stop a sosta e traffico

L’anello esterno dell’ospedale interdetto al traffico e sosta dal pomeriggio del 3 maggio a tutta la giornata del 4 maggio



AREZZO — Nelle giornate di venerdì 3 Maggio e sabato 4 Maggio l’anello esterno dell’ospedale San Donato sarà interdetto al passaggio e alla sosta delle auto. La chiusura temporanea è necessaria a completare i lavori per l’installazione di due nuove pompe di calore sulla copertura del 3° e 4° settore dell'Ospedale. Gli interventi
prevedono l'utilizzo di mezzi meccanici ingombranti e con ampio raggio di azione tali da non permettere di mantenere aperto l'accesso all'anello esterno.
La chiusura della strada è dalle ore 18.00 del giorno 03/05/2024 fino alle 24.00 del giorno 04/05/2024.
Durante le lavorazioni, inoltre, verranno chiusi tutti gli accessi laterali: pertanto sarà possibile raggiungere i servizi e i reparti passando esclusivamente dall'ingresso principale dell’ospedale
L'ingresso alla senologia dovrà avvenire da via Laschi e l'unico passaggio pedonale per raggiungere il parcheggio dipendenti di via Toscanelli sarà esclusivamente quello di fronte al sesto settore.
Tutti gli operatori che parcheggeranno le auto al parcheggio Pieraccini, per accedere alla loro sede di lavoro, dovranno passare obbligatoriamente dalla scalinata che porta all'anello interno
Le Associazioni che trasportano i pazienti non deambulanti verso i vari servizi dell'ospedale, compresa la radiologia (TAC e RM), potranno accedere alla rampa del primo settore (rampa poliambulatori chirurgici) passando dalla sbarra di uscita dell'anello esterno (che verrà tenuta aperta) e facendo inversione di marcia per uscire.
Stesso passaggio potrà essere usato per le Associazioni che fanno servizio di dimissione per i reparti di degenza situati nel 1° e 2° settore (ortopedia, otorino, chirurgia generale, geriatria, neurologia e neuroriabilitazione); per tutte le altre degenze l'accesso delle ambulanze avverrà dall'anello interno presso la scala 5.

Tutti gli accessi dei mezzi dell'emergenza (ad esempio per l'emodinamica) dovranno avvenire attraverso il Pronto Soccorso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno