Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità martedì 09 febbraio 2021 ore 15:13

Lucia e Benedetta, due cantanti aretine a Sanremo

Entrambe studentesse, hanno 15 e 17 anni. Frequentano alla Proxima Music il corso di Lali Mishvelia. Verso l'Ariston tra emozione e consapevolezza



AREZZO — Due cantanti della scuola aretina Proxima Music in gara a Sanremo NewTalent. Si tratta di Lucia Paglicci e Benedetta Torrini che sono state scelte nella ristretta cerchia di artisti da tutta la penisola che, martedì 2 marzo, vivranno le emozioni di mettersi alla prova a Casa SanRemo nella giornata di apertura del concorso canoro nazionale dedicato alle promesse del canto italiano. 

Le due ragazze frequentano il corso di Proxima Music tenuto da Lali Mishvelia: la prima ha diciassette anni e presenterà il suo inedito “Lui mi scrive”, mentre la seconda ha quindici anni e canterà una cover di “Oggi sono io”.

Il palcoscenico di Sanremo, nonostante le restrizioni anti Covid con cui quest'anno anche la kermesse deve fare i conti, rimane la vetrina musicale più importante del nostro Paese, riconosciuta e seguita da decenni anche a livello internazionale.

Lucia e Benedetta sono state protagoniste di un percorso di crescita tecnica e vocale che ha trovato espressione nella scelta di iscriversi a Sanremo NewTalent, riuscendo ad emergere da una fase di selezione a cui erano presenti candidati da ogni zona della penisola. Il sogno sarà ora di rientrare tra i migliori che potranno contendersi il successo nella finalissima del 6 marzo.

Paglicci, in arte Alex Tay, è una studentessa di diciassette anni che ha vissuto le sue prime esperienze artistiche nel mondo del musical tra canto e teatro, che ha poi iniziato a studiare il pop e che ha infine trovato la sua identità nella musica trap. "Il mio sogno è, fin da piccola, di diventare una cantante - racconta, - e il più recente percorso artistico con Mishvelia ha permesso di trovare la mia identità e di gettare le basi per rientrare a Sanremo NewTalent. Sto vivendo i giorni che precedono il concorso con trepidazione e entusiasmo, con l’obiettivo di provare a sfruttare questa opportunità per far conoscere la mia musica e il mio mondo".

Ancor più giovane è Torrini che vivrà le emozioni di Sanremo ad appena quindici anni. Studentessa del Liceo di Scienze Umane - Indirizzo Teatrale, il percorso artistico di questa cantante è iniziato già alla scuola primaria prima di trovare un deciso sviluppo con gli insegnamenti di Mishvelia con cui negli ultimi quattro anni ha vissuto un costante miglioramento canoro e si è specializzata nella musica pop italiana. Questa passione verrà rinnovata anche a Sanremo NewTalent dove l’aretina si metterà alla prova con una cover di “Oggi sono io”. "Mi avvicino a questa esperienza con un misto di agitazione e consapevolezza - spiega. - In passato ho partecipato a numerosi concorsi e concerti, ma questa sarà la prima vera esperienza di livello nazionale e configurerà un bel traguardo dopo tanti anni di studio: porterò sul palco motivazioni ed energia, con l’obiettivo di mostrare le mie qualità e di sfruttare questo importante concorso per vivere un’ulteriore crescita".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno